Concorso Fotografico Bellésa

16/07/2020

Bellésa
Bellésa

Bellésa è il primo concorso fotografico organizzato dal Segretariato Regionale MiBACT Sardegna dedicato ai beni culturali dell'Isola. Il concorso invita fotografi professionisti e non, che abbiano compiuto 18 anni, ad inviare i propri scatti del patrimonio culturale, ovverosia beni archeologici, storico-artistici, etnoantropologici (feste, manifestazioni, elementi della tradizione) e paesaggistici.

Sono ammesse tutte le fotografie che ritraggono i beni culturali delle tipologie indicate, nella loro interezza, senza la presenza di persone (ad eccezione degli eventi della tradizione), scattate in qualsiasi ora del giorno, anche di repertorio. In palio per il primo premio 500 euro.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione al concorso è aperta a tutti i fotografi professionisti e non, che abbiano compiuto 18 anni di età. Ogni partecipante potrà inviare un massimo di cinque fotografie per ogni bene unitamente alla scheda di iscrizione scaricabile online da questa pagina.

Sono esclusi dalla gara i membri della commissione giudicatrice, nonché tutti i soggetti che a vario titolo collaborano all’organizzazione del concorso.

SELEZIONE E NOMINA DEL VINCITORE

Sarà nominata una commissione di valutazione composta da cinque membri, di cui due interni agli uffici periferici del MiBACT Sardegna e tre esterni, accreditati nell'ambito delle arti visive e del patrimonio culturale, il cui giudizio è inappellabile.

La foto vincitrice riceverà un premio di 500 euro. Le prime 5 foto selezionate verranno inserite nella Home page della “Guida online interattiva al paesaggio culturale della Sardegna”, in fase di realizzazione. Le foto pervenute, a discrezione del Segretariato Regionale, verranno pubblicate all'interno della guida interattiva al paesaggio culturale della Sardegna.

Le foto pervenute verranno pubblicate nelle pagine social del Segretariato Regionale del MiBACT Sardegna con l’hashtag: #bellésa2020