L'affascinante vita del canonico Giovanni Spano, eclettico protagonista della cultura sarda dell'ottocento

Sassari. Bibioteca Universitaria, piazza Fiume - Biblioteca Universitaria di Sassari

ore 18.00 / 4 maggio 2018 - conferenza

Invito conferenza canonico G. Spanozoom
Invito conferenza canonico G. Spano

La Biblioteca universitaria di Sassari, in collaborazione con il Club Inner Wheel Sassari Centro Distretto 208 – Italia, propone una conferenza sulla vita e le molteplici attività del Canonico Giovanni Spano.

Dopo i saluti della Direttrice della Biblioteca universitaria di Sassari, del Presidente del Club I.W. Sassari Centro e del Sindaco della Città di Ploaghe, interverranno il Prof. Manlio Brigaglia, il Prof. Mario Lucio Marras, la Dott.ssa Antonietta Boninu e la Dott.ssa Maria Paola Dettori.

Giovanni Spano (Ploaghe, 1803 – Cagliari, 1878) è annoverato fra i più grandi studiosi sardi di archeologia, storia, glottologia ed etnologia della Sardegna. Esercitò i suoi vasti interessi culturali in molteplici ambiti disciplinari, tanto da poter essere considerato l'iniziatore degli studi sardi e sulla Sardegna. Fra le altre cose il canonico Spano è ricordato per aver posto in maniera esplicita la questione della lingua sarda, proponendo la variante logudorese come lingua; fu inoltre il primo studioso ad interessarsi all'archeologia della Sardegna con un approccio scientifico.

bu_ss@beniculturali.it

http://www.bibliotecauniversitariasassari.beniculturali.it