Su Benatzu, 1968-2018, Il tempio ritrovato

Sassari. Bibioteca Universitaria, piazza Fiume - Biblioteca Universitaria di Sassari

ore 18.00 / 22 gennaio 2019 - conferenza

Su Benatzu - il tempio ritrovato -locandinazoom
Su Benatzu - il tempio ritrovato -locandina

La Biblioteca universitaria di Sassari, in collaborazione con il Gruppo Speleologico Sassarese, martedì 22 gennaio 2019, ore 18.00, al 2° piano di via Enrico Costa n. 57 (ex Ospedale civile Piazza Fiume), presenta il volume di Angelo PANI “Su Benatzu, 1968-2018, Il Tempio ritrovato”.

Introduzione di Giovanni Manca.

 

Dopo cinquant’anni di oblio si ritorna a parlare di Su Benatzu e della straordinaria scoperta di un tempio nuragico rimasto integro per tremila anni.

Del ritrovamento all’interno della grotta di “Su Benatzu”, nel territorio di Santadi, ritorna a parlarne il giornalista Angelo Pani con la sua pubblicazione “Su Benatzu, 1968-2018, Il tempio ritrovato”, dove ha raccolto una ricca documentazione fotografica in gran parte inedita e numerosi documenti d’archivio che consentono di ricostruire le vicende che ruotano attorno alla scoperta.

Era il 24 giugno 1968 e tre giovani speleologi iglesienti, Antonio Assorgia, Sergio Puddu e Franco Todde, facenti parte di un gruppo dell’Associazione Speleologica Iglesiente, fecero casualmente una delle più straordinarie scoperte archeologiche mai avvenute prima in Sardegna: il ritrovamento di un tempio nuragico al cui interno esisteva un santuario ipogeo incredibilmente integro.

bu-ss@beniculturali.it

http://www.bibliotecauniversitariasassari.beniculturali.it/